Variabile Fahrenheit (PRSN) - Eugenetica in Europa e in Svizzera

Submitted by Anonymous (not verified) on Wed, 03/22/2006 - 16:17
Author

Antropofago

Eugenetica in Europa tra le due guerre e oltre - Caccia agli Zingari in Svizzera

Nel maggio del 1999, il Parlamento svedese ha deciso di indennizzare le vittime della politica di sterilizzazione forzata condotta in questo paese dal 1934 al1975. A partire dal periodo compreso fra le due guerre, in tutta Europa, sotto la pressione di una "nuova scienza", l'eugenetica, e nel quadro di un'inquietante febbre nazionalista, si attuano politiche di eliminazione o di controllo dei "devianti sociali" e degli stranieri. La Germania nazista le porterà al parossismo, ma esse furono attuate, sotto altre forme, anche dal governo elevetico nei riguardi degli zingari.